T. 018560134
odontoiatria.levante@gmail.com

clinica-odontoiatrica-levante-paradontologiaIgiene parodontale

Non è da sottovalutare l’importanza delle gengive e del tessuto di sostegno dei denti perché questi elementi possono creare o distruggere il tuo sorriso: puoi avere denti molto belli ma se le gengive appaiono rosse, gonfie e sanguinanti il risultato sarà comunque un sorriso sgradevole.
Il disturbo delle gengive chiamato disturbo parodontale o parodontite, è causato da un’eccessiva proliferazione di batteri nella bocca. Nel primo stadio le gengive sanguinano facilmente e sono arrossate e doloranti, spugnose e leggermente gonfie.

Nei casi più gravi può portare alla recessione delle gengive edalla distruzione dell’osso sottostante, all’allentamento dei denti e, alla fine, anchealla perditadei denti. Certe situazioni di cambiamento ormonale come la gravidanza, lo stress o alcuni medicinali, possono aumentare le possibilità di avere disturbi gengivali. La rimozione di placca e tartaro professionale unita ad una buona igiene orale quotidiana possono spesso prevenire i disturbi gengivali o fermarli in una fase precoce.

 

Scaling

In stadi più avanzati è necessario intervenire con sedute di igiene più profonde, rimuovendo il tessuto gengivale malato e il tartaro dalla superficie delle radici.

 

Chirurgia Parodontale

In fasi più avanzate diventa necessaria. Il dentista solleva la sezione di tessuto interessata , rimuove lacca e tartaro e corregge i difetti ossei. Il tessuto poi viene riposizionato in modo da consentire un’igiene più efficiente.

 

Rigenerazione ossea

Se l’operazione chirurgica evidenzia un’eccessiva perdita di osso è necessario procedere con l’innesto di osso o la rigenerazione ossea (GBR).